Lo Psicologo Giuridico (o Forense) è il professionista che, a seguito dell’abilitazione all’esercizio della professione ha conseguito una formazione adeguata per poter operare con costrutti e processi psicologici di rilievo giuridico, secondo i paradigmi della psicologia cognitiva, sociale, evolutiva, dinamica e della personalità in diversi contesti lavorativi.

Nella mia formazione ho conseguito il Master in Psicologia Giuridica – con il patrocinio del Ministero di Giustizia – ed ho completato la formazione nei requisiti per l’ammissione all’albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale Ordinario, dove sono iscritta con il n. 56.

Nella pratica professionale mi occupo di Consulenze Tecniche d’Ufficio sia di Consulenze Tecniche di Parte in vari ambiti, come la valutazione del danno psichico e la valutazione della capacità genitoriale.

Per saperne di più: